Riso Corte Schioppo: Tradizione, cultura e artigianalità

Riso Nano Vialone Veronese I.G.P

Coltivato esclusivamente nella bassa pianura veronese, in 24 comuni, tra i quali Isola della Scala, in limpide acque di risorgiva viene prodotto il riso Nano Vialone Veronese, che nel 1996 ha ottenuto il prestigioso marchio europeo I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta).

 

Questa varietà segue un rigido disciplinare di produzione del Consorzio di Tutela, approvato dalla Comunità Europea, che impone severi controlli, tra cui la rotazione obbligatoria del terreno, garantendo quindi un avvicendamento delle colture e perciò sempre un’ottima qualità del prodotto.

 

Questa tipologia è caratterizzata da un chicco di dimensione media, tondo e dal suo alto contenuto di amilosio, che garantisce buona mantecazione ed ottima tenuta in cottura. ll risultato perciò, è un risotto morbido, grazie all’emissione di amido in cottura. E’ il re dei risotti.

 

Il riso Nano Vialone Veronese I.G.P. è disponibile nelle varianti Bianco e Semintegrale.

L'aspetto del Semintegrale risulta più scuro, perché lavorato meno rispetto al bianco che è più brillato, perciò contiene più fibra grezza, più olio di crusca e più vitamine. Richiede 1 o 2 minuti in più di cottura rispetto al bianco classico.

Riso Vialone Nano

Varietà tipica della nostra zona, è nato dall’incrocio del riso Vialone e Nano; è uno dei risi più pregiati per la preparazione di risotti, caratterizzato da un chicco di dimensione media, tondo, molto adatto per cucinare risotti con una buona mantecatura.  

Si presenta nelle varianti Classico, Classico Semilavorato ed Integrale.

Nel 2018 è entrato in vigore un rigido regolamento per la produzione del Riso Classico, che tra le molte regole richiede l'utilizzo di semente originale certificata, garantendo perciò la tracciabilità varietale autentica al 100% senza la presenza di varietà succedanee, ed il rispetto del limite di semina per preservare il terreno delle risaie.

Il Classico Semilavorato risulta lievemente più scuro, perché meno lavorato rispetto al bianco classico che è più brillato, perciò contiene più fibra grezza, più olio di crusca e più vitamine. Richiede 1 o 2 minuti in più di cottura rispetto al bianco classico.

L’Integrale contiene il germe e molta fibra, oltre a più vitamine e sali minerali. Il tempo di cottura è di circa 30 minuti.

Riso Carnaroli

E' nato dall’incrocio del riso Vialone e Lencino; insieme al Vialone Nano rappresenta un’altra varietà principe per i risotti. Il chicco si presenta più grosso, allungato e in cottura emette meno amido, perciò è adatto per risotti più asciutti e timballi.

 

Può essere Classico, Classico Semilavorato ed Integrale.

Nel 2018 è entrato in vigore un rigido regolamento per la produzione del Riso Classico, che tra le molte regole richiede l'utilizzo di semente originale certificata, garantendo perciò la tracciabilità varietale autentica al 100% senza la presenza di varietà succedanee, ed il rispetto del limite di semina per preservare il terreno delle risaie.

Il Classico Semilavorato risulta lievemente più scuro, perchè meno lavorato rispetto al bianco classico che è più brillato, perciò contiene più fibra grezza, più olio di crusca e più vitamine. Richiede 1 o 2 minuti in più di cottura rispetto al bianco classico.

L’Integrale contiene il germe e molta fibra, oltre a più vitamine e sali minerali. Il tempo di cottura è di 40-45 minuti.

Riso Venere o "Riso nero"

E' un riso italiano prodotto in Piemonte, certificato dal Consorzio SAPISE, nato dall’incrocio naturale tra una varietà nera asiatica e una varietà italiana.

 

Si tratta di un riso Integrale, aromatico, con un basso indice glicemico, ha una fragranza simile al pane appena sfornato e richiede una cottura di circa 40 minuti.

 

E’ molto ricco di sali minerali, di ferro, zinco e selenio, è inoltre ricchissimo di sostanze antiossidanti. Contiene antociani, sostanze che hanno la proprietà di abbassare il colesterolo, per cui è consigliato nelle diete.

E’ molto indicato per la cucina creativa e si abbina bene al pesce (specie crostacei), alle carni bianche e alle verdure. Si consiglia di lessarlo in abbondante acqua e poi spadellarlo con il condimento desiderato.

Riso Ermes o "Riso rosso"

E' un riso italiano prodotto in Piemonte, certificato dal Consorzio SAPISE, ottenuto dall’incrocio naturale tra riso Venere e una varietà a granello allungato.

Si tratta di un riso Integrale, con un chicco allungato, ricco di fibre, vitamine e sali minerali. Contiene antociani, sostanze che hanno la proprietà di abbassare il colesterolo, per cui è consigliato nelle diete.

Ideale da gustare condito con un filo d'olio extravergine di oliva, ma anche accompagnato da carni o verdure crude e cotte e per insalate di riso.

Riso Apollo

E' un riso italiano prodotto in Piemonte, certificato dal Consorzio SAPISE.

 

Si tratta di un riso bianco ed aromatico, dal chicco allungato, contiene poco amido e glucosio.

 

Rappresenta l'alternativa italiana ai risi esotici come il Basmati e il Jasmine. E’ una varietà molto veloce da cucinare, circa 10 minuti, e molto leggero, perché contiene poco amido e poco glucosio.

 

Grazie al suo aroma naturale, è ottimo bollito o al vapore, ma anche saltato in padella e come accompagnamento per secondi piatti a base di verdure, carne e pesce. 

Seguici sui nostri social:

  • Black Facebook Icon

Iscriviti alla nostra newsletter:

Contattaci:

Tel. 045 7300 218

 info@risocorteschioppo.it

© 2020 | Riso Corte Schioppo Soc. Agr. di Angiola & Paola Morini | C.F. e P.I. 02723990236 | R.E.A. VR 261200